Showroom: Via Morigi, 15 - 20123, Milano (SI RICEVE SU APPUNTAMENTO TELEFONICO) telefono 346.2151077 - 335.280577 email info@superficimilano.it
Showroom: Via Morigi, 15 - Milano (SI RICEVE SU APPUNTAMENTO) telefono 346.2151077 - 335.280577 email info@superficimilano.it
Facebook Instagram

Rivestimenti e pavimentazioni in Gres

rivestimenti-gres La qualità estetica e la tecnologia all'avanguardia del gres porcellanato consentono a questo materiale di essere sempre più utilizzato nell' architettura d'arredo, offrendo soluzioni innovative ed uniche per progettisti, imprese ed utenti finali.
Il prodotto altamente tecnico, performante, versatile ed innovativo permette applicazioni a rivestimento e pavimento sia in ambienti interni che esterni. Dalle infinite possibilità cromatiche, ai formati di ogni genere fino alle lastre di grande dimensioni 1000x3000, il gres porcellanato riproduce qualsiasi effetto. Dalle tinte unite ai cementi dagli effetti pietra ai finti parquet.

Lastre sottili e manufatti in gres

lastre-gres Il gres porcellanato in grande formato 1000x3000, 1200x 2600, a spessore sottile 3 o 6 mm con tutti i suoi sotto formati è utilizzato in architettura ed edilizia per infinite applicazioni sia a rivestimento che a pavimento. In coordinamento con i gres a spessore tradizionale da 10.0 le lastre ceramiche possono essere il giusto completamento d'arredo urbano ed architettonico per le dimensioni dei formati e la grande versatilità delle loro applicazioni. Il prodotto, estremamente resistente grazie al rinforzo in fibra di vetro, è inoltre estremamente leggero rispetto al gres tradizionale ed è quindi la soluzione più innovativa del settore ceramico. Trovano impiego nel campo industriale, residenziale e pubblico, sia in interno che in esterno, per soluzioni nuove o in sovrapposizione a superfici già esistenti, per pose con fughe ridotte o per lavorazioni particolari come il rivestimento di arredi, manufatti e scale.
Le lastre possono pertanto essere il complemento d'arredo perfetto del gres tradizionale e da esse si possono pertanto ricavare moduli d'arredo di vario genere, dai top per cucina e bagni, al rivestimento di pareti, mobili e sagomature.

Ceramica

ceramica La ceramica fa parte della tradizione italiana e grazie alla ricerca di nuove linee ed abbinamenti è diventato un elemento d'arredo ormai di uso comune. Questo prodotto è il materiale che più si addice a mescolarsi con l'ingegno e la creatività di chi lo propone. Dalle svariate forme e dall'estrema versatilità cromatica permette di suggerire sempre nuove e diverse suggestioni progettuali. La superficie può essere lavorata anche in tridimensionale rendendo uniche le realizzazioni, grazie anche ai molteplici complementi a corredo, dalle cornici ai battiscopa e decori in abbinamento. Piccoli formati ma anche grande dimensioni, con finiture smaltate e non , decorate a rilievo, pennellate, incise, graffiate, a composizione e in abbinamento al mosaico.

Cotto smaltato zellige e maioliche

ceramica Le ceramiche smaltate, come le maioliche e i cotti fatti a mano o lo zellige, tipica piastrella marocchina dall’aspetto arabesco, sono prodotte con argille naturali e terre prive di impurità, lasciate nelle loro tonalità, secondo l’antica pratica artigianale tramandata nel tempo. Cotte nelle fornaci come una volta, proprio per riproporre una ceramica unica, sia per dettagli che per imperfezioni, sono lasciate grezze o lavorate con smalti e decorazioni. Ogni manufatto mantiene la sua identità del passato, ma ripropone il suo utilizzo anche in ambienti più diversi, dalle antiche dimore a contesti più moderni che richiamano ad un gusto retrò e tradizionale. La libertà creativa e progettuale dell’architetto trova cosi massima espressione, grazie alle varianti cromatiche e alle finiture delle lavorazioni, per l’impiego in qualsiasi ambiente quali bagni e cucine, centri benessere, spa e bagni turchi, ambienti umidi e piscine